back NEWS

Il secondo grattacielo più alto del mondo a Shanghai

07.08.2013

scarica il PDF di questa paginascarica il PDF di questa pagina     aggiungi questa pagina al tuo Catalogo su misuraaggiungi questa pagina al tuo Catalogo su misura         vai al tuo Catalogo su misuravai al tuo Catalogo su misura    
Condividi su:

A lavori completati raggiungerà i 632 metri, ma dopo la posa dell'ultima torre e la salita a quota 580 è già il secondo grattacielo più alto del mondo.
Stiamo parlando della Shanghai Tower, investimento da 17 miliardi di dollari, ancora in fase di completamento. Una struttura, che lascerà il primato assoluto solo al Burj Khalifa di Dubai, che raggiunge gli 829,8 metri di altezza, destinata a diventare nuovo simbolo della città e che ospiterà anche hotel e uffici.

632 METRI - Si è svolta a Shanghai, con una cerimonia, la posa della parte finale dell'edificio, che sorge nella zona finanziaria della capitale economica cinese, accanto agli altri due grattacieli simbolo della città, lo Shanghai World Financial Center e la Jinmao Tower. Con una altezza di 632 metri, il nuovo grattacielo diventa quindi il secondo più alto al mondo, superato solo dal Burj Khalifa di Dubai che raggiunge gli 829,8 metri di altezza. Terminata la costruzione esterna della torre, la Shanghai Tower, che è stata disegnata dallo studio americano di architettura Gensler, necessiterà ancora di circa un anno di lavori per essere completata. All'interno avrà uffici, negozi e un hotel di lusso.