Malesia

SUD EST ASIATICO   /   Malesia   /   TOUR
scarica il PDF di questa paginascarica il PDF di questa pagina     aggiungi questa pagina al tuo Catalogo su misuraaggiungi questa pagina al tuo Catalogo su misura         vai al tuo Catalogo su misuravai al tuo Catalogo su misura    
Condividi su:

ORANG UTAN & RIVERS SAFARI 2020/21

Partenze il: martedì sabato ( viene effettuato dal 01-04-2020 fino al 31-03-2021 )
 

Sandakan

2 Giorni / 1 Notte - Partenza su base gruppo in italiano tutti i martedì su base annuale e il sabato dal 04/07 al 12/09, giornaliero su base privata in inglese o in italiano (EXO)

Itinerario: Sandakan, Fiume Kinabatangan

a partire da: € 432.00

ORANG UTAN & RIVERS SAFARI 2019/20

IL TOUR DI INTERESSE NATURALISTICO PREVEDE LA RISCOPERTA DELLA FAUNA SELVATICA DEL BORNEO. IL FIUME KINABATANGAN E` UNO DEI SITI NATURALISTICI PIU’ INTERESSANTI DELL’INTERO BORNEO PER QUANTO RIGUARDA L’OSSERVAZIONE DELLA FAUNA E DELLA FLORA DELLE FORESTE ALLAGATE (SWAMPY FORESTS). IL KINABATANGAN CONTA OTTO SPECIE DI BUCERI, MARTIN PESCATORI E NUMEROSI ALTRI UCCELLI, COCCODRILLI, VARANI, ELEFANTI PIGMEI, RETTILI E, SOPRATTUTTO, DIVERSE SPECIE DI PRIMATI TRA CUI MACACHI (CODA LUNGA E CORTA), GIBBONI, LANGUR ARGENTATI, SCIMMIE NASICHE O PROBOSCIDATE E ORANGHI.

2 Giorni / 1 Notte - Partenza su base gruppo in italiano tutti i martedì su base annuale e il sabato dal 04/07 al 12/09, giornaliero su base privata in inglese o in italiano

Itinerario: Sandakan, Fiume Kinabatangan

Durata 2 giorni / 1 notte
Assistenza Guida locale
Lingua Italiano
Pasti Inclusi: 1

1 Colazione (B), 1 Pranzo (L), 1 Cena (D)

Hotel Previsti:
Categoria Superior: Sukau Kinabatangan @ Bukit Melapi Lodge (1 notte) – Chalet room

La quota comprende:
Sistemazione in hotel con prima colazione
Pasti come da programma
Trasferimenti ed escursioni come da programma
Guida parlante inglese o italiano

La quota non comprende:
Pasti e bevande non incluse nel programma
Mance ad autisti e guide ed extra personali
Tutto quanto non espressamente menzionato alla voce “la quota comprende”

N.B. Gli Orang Utan ed il resto della fauna della giungla, sono animali allo stato selvatico quindi gli avvistamenti non possono sempre essere assicurati

Note:
- Partenze nei giorni indicati su base collettiva con guida parlante italiano (SIC ISG)
- I trasferimenti in entrata e in uscita per i tour verranno effettuati solo con autista locale parlante inglese.
- I tour con partenza prevista con oltre 45 giorni dalla data di prenotazione sono solitamente confermabili mentre per prenotazioni entro 45 giorni dalla data d’arrivo è sempre necessaria la riconferma da parte del corrispondente locale.
- Partenze effettuate con un minimo di 2 persone.
- I voli domestici sono sempre esclusi come anche mance, facchinaggio negli hotel, bevande durante I pasti e addebito per l’uso di macchine fotografiche e video camere nei vari luoghi d’interesse dove previsti.
- Essendo gli animali selvatici e liberi nel loro habitat naturale, l`avvistamento della fauna selvatica non puo’ essere garantito.
- **Per coloro che si recano a Lankayan, considerata la partenza da Sukau per il porto di Sandakan alle ore 7.00 a.m., l`escursione mattutina al lago Ox Bow viene automaticamente persa (senza rimborso).
- L'ultimo giorno del tour (Sukau/Sandakan) si arriverà all’aeroporto di Sandakan verso le ore 12.00, pertanto da qui si consiglia un volo dopo le ore 13.00.


1° Giorno - Sandakan - Fiume Kinabatangan (Prima colazione,Pranzo & Cena)

Colazione da asporto preparata dall’Hotel.
Partenza dall’Hotel di primissimo mattino, incontro con un nostro autista parlante in lingua inglese e trasferimen-to per l’aeroporto di Kota Kinabalu per il prendere il volo per Sandakan.
Arrivati a Sandakan incontro con la guida in italiano per recarsi a Sepilok per visitare il Centro di Conservazione dei Bornean Sun Bears, unico centro di conservazione e riabilitazione degli Orsi, dove e` possibile ammirare, a distanza ravvicinata, l’orso più piccolo esistente in natura.
A seguire ci si sposterà sulla zona di fronte, dove si trova il Centro di Riabilitazione degli Orang Utan per cercare di ammirare questo mammifero che viene salvato dalla foresta perché trovato orfano oppure ferito. In questo centro gli Oranghi seguiranno un percorso di riabilitazione, lungo e accurato, per far si che possano raggiungere la loro indipendenza e quindi essere pronti per tornare a vivere nella giungla, loro habitat naturale.
I rangers della riserva, porteranno frutta e cocco, cibo preferito degli oranghi, su una zona predisposta per il fee-ding-time, e qui sarà possibile osservare questi primati mentre si avvicinano per raggiungere la piattaforma.
Dopo circa un’ora si partirà via terra e con circa 2 ore di viaggio si raggiungerà il magico fiume Kinabatangan, se-condo fiume più lungo del Borneo. Con una semplice imbarcazione si attraverserà il fiume per raggiungere il Lodge, prospiciente il fiume. Check-in delle camere. Pranzo al Lodge.
Ore 16.00 con la guida si partirà con una barca motorizzata in cerca di avvistare la fauna locale che ha un’alta con-centrazione in questa area: oranghi, scimmie nasiche, macachi, varani, serpenti, diverse specie di buceri, martin pescatori, aquile, sono le componenti faunistiche più facilmente osservabili. Se fortunati si potranno osservare anche coccodrilli ed elefanti pigmei, razza tipica del Borneo. Rientro al lodge e cena.
In serata, su richiesta, e’ possible effettuare un’escursione notturna (facoltativa). Pernottamento al Lodge di Sukau


2° Giorno - Fiume Kinabatangan - Sandakan (Prima colazione)

Sveglia di buon mattino, quando ancora la foresta circostante e’ ammantata di nebbia, per visitare uno degli Ox Bow Lake. E’ questo l’orario del risveglio della natura ed e’ facile individuare scimmie ed tanti uccelli che si librano lungo le sponde del fiume.
Rientro al lodge per la colazione e partenza sempre via terra per fare ritorno all`aeroporto di Sandakan con arrivo previsto intorno alle ore 12.00.

NOTA:
Previo supplemento, possibilità di proseguire per il porto di Semporna per chi si trasferisce sulle isole di Mataking, Mabul, Pom Pom, Kapalai oppure per il porto di Sandakan per l’isola di Lankayan**.