Vanuatu

AUSTRALIA E PACIFICO   /   Vanuatu
Vanuatu è uno stato situato nel sud dell'Oceano Pacifico. L'arcipelago si trova circa a 1.750 km ad est dell'Australia, 500 km a nord est della Nuova Caledonia, ad ovest delle Figi ed a sud delle Isole Salomone. L'arcipelago era conosciuto come Nuove Ebridi durante il periodo coloniale. L'arcipelago, indipendente dal 1980, è situato tra 13° e 21° di latitudine sud.

Tanti piccoli paradisi


Tra gli arcipelaghi oceanici melanesiani, Vanuatu è uno dei meno distanti dall'Australia: ne deriva che è circondato da molti altri arcipelaghi. La superficie è di poco più di 12.000 km quadrati, gli abitanti poco più di 200.000. Vanuatu è un arcipelago di 83 isole, di cui due, Matthew e Hunter, sono rivendicate dal dipartimento francese d'oltremare della Nuova Caledonia. Di tutte le 83 isole, 14 hanno superficie superiore ai 100 km quadrati: Espiritu Santo (3956 km²), Malakula (2041 km²), Éfaté (900 km²), Erromango (888 km²), Ambrym (678 km²), Tanna (555 km²), Pentecôte (491 km²), Épi (445 km²), Ambae o Aoba (402 km²), Vanua Lava (334 km²), Santa Maria (328 km²), Maéwo (304 km²), Malo (180 km²) e Anatom o Aneityum (159 km²).

Tra vulcani e spiagge meravigliose


Molte delle isole sono montagnose e di origine vulcanica. Il punto più alto a Vanuatu è il Monte Tabwemasana, 1879 metri, situato sull'isola di Espiritu Santo.